caccaimmagine

Prestazione energetica

La prestazione energetica dell’edificio rappresenta il fabbisogno energetico derivante dall’uso ...

caccaimmagine

Scambi di energia e di massa

Le simulazioni dei fenomeni di scambio combinato di calore, aria e umidità (HAMT) sono utili qua...

caccaimmagine

Illuminotecnica

Nel campo dell’illuminazione, le simulazioni possono essere utilizzate per valutare diversi aspe...

caccaimmagine

Comfort ambientale

Nel campo del comfort ambientale, le simulazioni sono utili per prevedere l'andamento temporale ...

caccaimmagine

Sostenibilità

L’analisi della sostenibilità degli edifici prevede un approccio olistico che comprende l’intero...

  • Prestazione energetica

  • Scambi di energia e di massa

  • Acustica

  • Illuminotecnica

  • Comfort ambientale

  • Sostenibilità

Articoli

Comfort ambientale





Nel campo del comfort ambientale, le simulazioni sono utili per prevedere l'andamento temporale della temperatura a bulbo secco, dell'umidità relativa, della velocità dell'aria e dell'eventuale concentrazione di inquinanti negli spazi interni ed esterni. In questo caso, le simulazioni degli edifici vengono spesso eseguite con gli stessi software utilizzati per la stima delle prestazioni energetiche, ma vengono condotte in condizioni di "free running", ovvero senza considerare alcun sistema meccanico in grado di controllare i parametri sopra elencati.

Successivamente, i risultati delle simulazioni energetiche devono essere post-elaborati attraverso strumenti idonei in grado di valutare una serie di parametri e indicatori di comfort, definiti da Standard internazionali che integrano note teorie del comfort, come lo Standard ANSI ASHRAE 55-2020 e lo Standard EN 16798-1:2019.

I software più comuni per la simulazione nel campo del comfort ambientale sono elencati e descritti al seguente link:
http://www.ibpsa-italy.org/it/software/comfort-ambientale-2.html